Passa al contenuto principale

Cosa fare

Scoprite il Mathaf: il Museo arabo di arte moderna

Scoprite la ricca arte araba moderna al Mathaf, che presenta stili e generi in evoluzione. 

Museo

Mathaf: il Museo arabo di arte moderna

Fondato nel 2010, il Mathaf fornisce una prospettiva araba unica sull’arte contemporanea. La collezione permanente del museo si compone di oltre 9.000 opere di importanti artisti del mondo arabo dal 1840 ad oggi.  Artisti di riferimento di Paesi e regioni che abbracciano Africa, Asia ed Europa, collegati alla penisola araba, sono rappresentati nel museo.  

 

Come arrivare?

  •  

    Il Mathaf è raggiungibile con l’apposito servizio autobus gratuito.

     

  • Il Mathaf è facilmente raggiungibile in auto e dista circa 30 minuti dall’Aeroporto Internazionale di Hamad. 

  • Il Mathaf è raggiungibile con la metro di Doha (la stazione più vicina è Education City) e con la Blue Line del sistema tramviario di Education City.

Il Mathaf: il Museo arabo di arte moderna

Indirizzo

Education City Student Center, Doha

Telefono

+974 44028855

Sito Web

http://www.mathaf.org.qa/en/

Il Mathaf è una delle attrazioni culturali più importanti del Qatar e fornisce una prospettiva araba dell’arte contemporanea.  Le opere in esposizione raccontano la storia del mondo arabo vista dai suoi artisti, che la presentano in diverse forme d’arte, dai dipinti, alle tecniche miste, alla scultura, dando vita a una delle più grandi collezioni di arte araba del mondo.

Punti di interesse della visita

  • The Nile di Mahmoud Mokhtar

  • Baghdadiat di Jewad Selim

  • Assistete all’evoluzione del mondo arabo scoprendone i movimenti artistici.

L’arte del Mathaf, in qualità di cronaca della realtà socio-politica, dà voce ai cambi che hanno imperversato per il mondo arabo. Le opere comprendono temi come la costituzione della nazione, il post-colonialismo, la ricostruzione, l’industria del petrolio, l’urbanizzazione e le aspirazioni della gente in un mondo in rapido cambiamento.  Le forme d’arte tradizionali comprendono la calligrafia, l’artigianato e i motivi geometrici, utilizzati per produrre opere per riflettere sui cambi sociali, economici e geopolitici dell’epoca. Il Mathaf offre ai visitatori l’opportunità di assistere alla reinvenzione del linguaggio visivo ad opera degli artisti arabi, che hanno sviluppato una propria unica voce distante dalle norme eurocentriche.

Il Mathaf ha sede in un edificio scolastico restaurato disegnato dall’acclamato architetto francese Jean-François Bodin all’interno del complesso di Education City.  Il museo opera per avviare dialoghi, organizzare  mostre e programmi educativi e organizza una competizione-mostra annuale per studenti.

Nel Mathaf troverete una biblioteca con un vasto assortimento di libri di arte moderna e storia dell’arte, con un’attenzione speciale al mondo arabo.  L’enciclopedia bilingue del Mathaf è una risorsa accademica che fornisce informazioni di base e approfondite sull’arte moderna del mondo arabo ed è disponibile gratuitamente online. 

Il Mathaf si trova all’interno del complesso di Education City, che ospita sette tra istituzioni di formazione universitaria e centri di ricerca all’avanguardia. Nella zona sono situate la moschea di Education City, la biblioteca nazionale del Qatar progettata da Rem Koolhaas con antichi manoscritti in esposizione e i Qur’anic Botanical Gardens.  A testimonianza del patrimonio vivo del Qatar, il centro ippico Al-Shaqab dispone di cavalli arabi, visionabili in tour, mentre gli appassionati di golf possono dilettarsi al Golf Club di Education City dotato della tecnologia all’avanguardia TrackMan range. 

Il momento migliore per visitarci: tutto l’anno!

Informazioni utili

Indirizzo

Education City Student Center, Doha

Telefono

Orari

Dal sabato al giovedì: 09:00-19:00
Venerdì: 13:30-19:00

Da non perdere